Certificazioni

Il laboratorio SAL è certificato secondo le norme ISO 9001 e accreditato  secondo le NORME  UNI CEI EN ISO/IEC 17025. Tale accreditamento comporta la verifica della competenza tecnica del laboratorio relativamente alle prove accreditate e del suo sistema della qualità, in conformità ai requisiti della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.

Politica della qualità

ISO 9001 (Certiquality)

laboratorio SAL
Un sistema di gestione è un insieme di regole e di procedure, definito in una norma riconosciuta a livello internazionale, che un’organizzazione può applicare allo scopo di raggiungere obiettivi definiti quali, ad esempio, la soddisfazione del cliente ed il miglioramento continuo delle prestazioni.
La certificazione dei sistemi di gestione è il riconoscimento delle capacità imprenditoriali di un’azienda che ha saputo ottimizzare la propria organizzazione dotandosi di una gestione efficiente, di strutture idonee e di competenze adeguate, ma è anche una garanzia di affidabilità per clienti, fornitori, dipendenti e collaboratori, tanto più valida tanto più è prestigioso l’ente che ha rilasciato la certificazione.

Scarica il Certificato UNI EN ISO 9001-2015

 


ISO CEI EN ISO/IEC 17025


Accreditamento (Accredia)


La norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 costituisce il punto di riferimento internazionale per accreditare la competenza dei laboratori di taratura e di prova. La ISO/IEC 17025:2005 riporta tutti i requisiti che i laboratori di prova e taratura devono soddisfare per dimostrare ai terzi, che essi possiedono un corretto sistema di gestione che consente loro un pieno controllo dei processi organizzativi e gestionali nonchè delle competenze tecniche e scientifiche delle risorse.
Questa norma definisce sia le regole per la gestione di un laboratorio, sia le regole per assicurare la competenza tecnica del laboratorio ad eseguire le prove, come:
- qualificare il personale addetto all’esecuzione delle prove;
- fare in modo che la strumentazione utilizzata sulle prove accreditate sia riferibile a campioni primari; 
- definire l’incertezza di misura del laboratorio;
- stabilire le regole per la gestione del campione in laboratorio affinchè esso non venga deteriorato o danneggiato;
- presentare i risultati secondo precise regole stabilite dalla norma.

Per conoscere l’elenco delle prove accreditate visita il sito internet di Accredia (Ente Italiano di Accreditamento)

accredia